QUALI SONO I SINTOMI DELL’MCS?

la sintomatologia è sistemica (la MCS colpisce qualunque organo e apparato), eterogenea (diversi sintomi e diverse gravità), multifocale (più organi , distretti, apparati colpiti contemporaneamente).
I sintomi sono:

  • ipersensibilità delle vie respiratorie superiori,  
  • iperosmia/anosmia,  
  • dispepsie,
  • disfagia,  
  • disgeusia,
  • colite,
  • malassorbimento intestinale non specificato,  
  • disordini non specificati del  metabolismo,
  • reazione allergica SAI a sostanze medicinali idonee somministrate propriamente,
  • poliartralgie,
  • mialgie,
  • stanchezza cronica,
  • faticabilità,  
  • insonnia,
  • disturbi del sonno,  
  • alterazioni del tono dell’umore,
  • disturbi della concentrazione  e della memoria,  
  • dermatiti,
  • orticaria,  
  • sinusite cronica,
  • alterazione del sistema immunitario (patologie autoimmuni),  
  • cistiti ricorrenti,
  • urgenza minzionale,
  • neurodistonie,  
  • cefalee,
  • marcata astenia,
  • reazioni immuno-tossico scatenate dall’esposizione a sostanze chimiche di varia natura .

I sintomi di MCS nei bambini includono guance e orecchie rosse, occhiaie, iperattività e problemi di comportamento o di apprendimento. Dopo l'esposizione, i sintomi possono manifestarsi immediatamente o essere ritardati fino a pochi giorni. Le reazioni possono durare da pochi secondi a settimane o mesi. Le persone con MCS spesso reagiscono a numerosi alimenti, farmaci, muffe, polline e prodotti chimici.

  

SOGGETTI A CUI E' STATA DIAGNOSTICATA LA MCS.

Gli studi hanno dimostrato che molti soggetti cui è stata diagnosticata la MCS erano:

  • Lavoratori nelle industrie;
  • Insegnanti, studenti, dipendenti degli ospedali e impiegati d’ufficio in luoghi ermeticamente chiusi;
  • Sopravvissuti ad incidenti chimici;
  • Persone che vivono in aree in cui sono state disperse sostanze tossiche;
  • Soggetti che respirano aria o bevono acqua altamente inquinata;
  • Soggetti esposti a vari agenti chimici di prodotti di consumo, cibo e prodotti farmaceutici;
  • Reduci della Guerra del Golfo e del conflitto del Vietnam.

Non tutte le persone affette da MCS rientrano in queste categorie. Per esempio, alcuni hanno avuto un’esposizione tossica agli spray contro pulci e scarafaggi, oppure a materiale isolante di gommapiuma (urea formaldeide) d’uso domestico. Altri soggetti affetti da MCS non sono in grado di identificare in maniera immediata le situazioni in cui si sono ritrovati esposti a prodotti chimici.

 

Chi soffre di MCS può diventare disabile parzialmente o totalmente per molti anni o per tutta la vita. Si è obbligati ad affrontare cambiamenti fondamentali sia nello stile di vita che in ambito domestico. I matrimoni e le relazioni d’altra natura possono interrompersi a causa dello stress nel far fronte a questa condizione di disabilità. Si riesce a mala pena a trascinarsi al lavoro ogni giorno per poi tornare a casa più sofferenti e più esausti. Si rischia di essere forzati a lasciare il lavoro affrontando la devastante perdita del salario e della sicurezza della salute. Alcuni soggetti si riprendono, ma pochi recuperano uno stato di salute completo.